Carl Hansen & Søn rilancia il concetto di ufficio creato da Wegner

Scritto da: -

Env_CH110_CH111_CH113 (Large).jpg

Quando si tratta di coniugare forma e funzione, Hans J. Wegner è il pioniere del design danese. Lo dimostra ancora una volta Carl Hansen & Søn: il mobiliere danese che ha presentato un nuovo concetto di ufficio ispirato alle idee del maestro, ricco di curati dettagli e realizzato con pregiatissime tecniche artigianali.

I mobili da ufficio sono una categoria speciale di arredi: la loro collocazione in spazi pubblici e l’attenzione per la funzionalità e il comfort comportano infatti particolari esigenze di design. Lo sa bene Carl Hansen & Søn, il principale produttore al mondo delle creazioni di Wegner, che andando a caccia negli archivi del design presenta quattro prodotti per l’ufficio e la sala conferenze del 2011.

Il nuovo concetto di ufficio fu creato da Wegner nell’ambito della serie già esistente CH100. Con la maestosa scrivania CH110 e le sedie coordinate CH111, CH112 e CH113, Carl Hansen & Søn punta ora i riflettori sul lato estetico degli spazi di lavoro. Superfici semplici in materiali deluxe come rovere, noce e pelle trasmettono calma e prestigio, mentre le gambe curve in acciaio lucido conferiscono al design minimalista una morbidezza naturale tipica di Wegner.

Le quattro novità (1 scrivania, 3 sedie) sono state tutte disegnate da Wegner nel 1970. La serie fu realizzata in pochi esemplari negli anni ‘70, e oggi Carl Hansen & Søn rilancia un concetto in linea al 100% con il design originale di Wegner e con le esigenze di una realizzazione artigianale unica.

Al centro di tutto vi è l’arte del dettaglio, naturalmente anche nella scrivania CH110. Il piano dalle linee pure poggia leggero sulle gambe lucide, uno splendido esempio di come Wegner amasse sperimentare con l’acciaio inossidabile e il legno, mentre i cassetti simmetrici della scrivania racchiudono in sé tutto un mondo di ricerca.

I giunti tenone‐mortasa, realizzati a mano, si fondono perfettamente con le superfici dei cassetti, e grazie all’adattamento impeccabile delle parti metalliche, le maniglie dei cassetti resteranno al loro posto anche dopo anni e anni di utilizzo. Un dettaglio curato, che converte letteralmente i mobili di Wegner in design for life. La scrivania è disponibile in rovere o noce oleato o laccato.

Per completare la scrivania CH110, Wegner creò ben tre sedie coordinate, con funzioni pensate per diverse situazioni di lavoro. Con la sua struttura solida, la CH111 è perfetta come sedia da scrivania e per le sale riunioni. Uno scheletro
in faggio e un telaio in acciaio inossidabile la rendono solida e comoda e l’elegante struttura in acciaio le conferisce al tempo stesso la classica bellezza discreta delle creazioni di Wegner. 

Contemporaneamente, le gambe posteriori della sedia sono ruotate di un quarto di giro, fondendo forma e funzione in un dettaglio semplice ma d’effetto. La sedia CH111 è disponibile con rivestimento in pelle o tessuto e con l’opzione dei braccioli rivestiti. I modelli CH112 e CH113 sono due versioni della stessa sedia. Sia la sedia da riunione (CH113) sia la più bassa easy chair (CH112) sono realizzate in acciaio e pregiato cuoio pieno fiore, con o senza braccioli
rivestiti. Leggere e dall’aspetto delicato, queste due sedie sono perfette da spostare in sale riunioni e lounge, oppure come sofisticato elemento di design per l’home office.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Designandstyle.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Lifestyle di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano